domenica 27 ottobre 2013

Zucca arrostita, & la gloria d'autunno / Roasted squash, & the glory of autumn

Boston in Autumn.
Photo: Flickr.com Some rights reserved by clry2

Tutte le foto seguenti sono di Leonardo Ciampa.
All of the following photos are by Leonardo Ciampa.
Io sono un bostoniano autoctono – nacqui a Boston, crebbi vicino a Boston, studiai a Boston, ho sempre lavorato a o vicino a Boston, e non ho mai vissuto lontano da Boston.

Al contrario, mentre io nacqui sulla costa nordest, mia moglie Jeanette nacque sulla costa sudovest, a San Diego.  Ma sempre sognava di vivere ove ci sono quattro stagioni. Specialmente lʼautunno. Lei ama lʼautunno.  Il fogliame, lʼaria, il sole, la frutta e verdura, le decorazioni domestiche, tutto.

Fa molto freddo in questi giorni.  Certe piante continuano a prosperare – la lavanda, lʼorigano, il prezzemolo, il dragoncello, il rosmarino, la maggiorana, la menta, il timo, e la santoreggia montana.  Altre sono morte – il basilico, le piante di zucchina, le piante di peperone.  E la salvia, lʼerba preferita di Jeanette? Vive; le foglie sono ancora sane. Ma ho potuto vedere che tra poche settimane cominceranno ad appassire.
  I am an indigenous Bostonian – I was born in Boston, I grew up near Boston, I studied in Boston, I have always worked in or near Boston, and I have never lived far from Boston.

By contrast, while I was born on the Northeast coast, my wife Jeanette was born on the Southwest coast, in San Diego.  But she always dreamed of living where there are four seasons. Especially autumn.  She loves autumn.  The foliage, the air, the sun, the fruits and vegetables, the home decorations, everything.

It's very cold these days.  Certain plants continue to thrive – the lavender, the oregano, the parsley, the tarragon, the rosemary, the marjoram, the mint, the thyme, and the winter savory.  Others are dead – the basil, the zucchini plants, the pepper plants.  And the sage, Jeanette's favorite herb?  It's alive; the leaves are still healthy.  But I could see that in a couple of weeks they will begin to wither.
Ho detto a Jeanette, “Dobbiamo usare la salvia.” Lei ha risposto, “Abbiamo una doubeurre e un courgeron in frigo.” Lei ha trovato una ricetta in un libro che le piace tanto, The New Best Recipe (2004). Grazie alle abilità culinarie di Jeanette, abbiamo cenato in maniera regale! Lʼunica cosa che ho dovuto fare io è stata scattare le foto!

Il courgeron (la zucca acorn) è molto buona. Ma accanto la doubeurre (la zucca butternut), diventa completamente eclissata. La zucca butternut è una delle zucche più deliziose del mondo (più deliziosa e interessante della pumpkin). È benissimo nomata: il sapore sa di burro (butter) e di noci (nuts).
I said to Jeanette, "We have to use the sage." She replied, "We have a butternut squash and an acorn squash in the fridge."  She found a recipe in a book that she likes a lot, The New Best Recipe (2004). Thanks to Jeanette's culinary skill, we dined in royal fashion!  The only thing I had to do was to take photos!

Acorn squash is very good.  But next to butternut squash, it becomes completely eclipsed. Butternut squash is one of the most delicious squashes in the world (more delicious and interesting than pumpkin). It is very well named: its flavor is both buttery and nutty.
Zucca invernale arrostita con burro fuso e salvia

Ingredienti

2 cucchiai olio di oliva extravergine
1-2 zucche invernali (1 media o 2 piccole – c. 900 g in tutto), dimezzate longitudinalmente e dissemate
85 g burro non salato
6 foglie medie di salvia fresca, a fette sottili (Abbiamo dimenticato di affettarle!)
sale
pepe nero frescamente macinato

Preparazione

1. Mettete un ripiano del forno in posizione medio-bassa, e scaldate il forno a 200° C. Prendete una teglia da forno con bordi e copritela con carta stagnola.

2. Spennellate lʼolio sulla carta stagnata e sui lati tagliati delle zucche. Mettete le zucche, il lato tagliato in giù, sulla carta. Fate arrostire finché uno spiedino inserito nella zucca non incontra nessuna resistenza, 40-50 minuti.

3. Quando la zucca è quasi pronta, mettete il burro in una piccola padella a fuoco medio. Quando il burro si scioglie, aggiungete la salvia e fate cuocere, agitando la padella di tanto in tanto, fino a quando il burro sarà dorato e la salvia sarà croccante, 4 o 5 minuti. Togliete la padella dal fuoco .

4. Togliete le zucche dal forno e voltatele, il lato tagliato in su. Se necessario, tagliate i grandi pezzi a metà. Condite le zucche con sale e pepe a piacere, fate gocciolare il burro salviato, e servite subito .
Roasted Winter Squash with Browned Butter and Sage

Ingredients

2 Tablespoons extra-virgin olive oil
1 medium or 2 small winter squash (c. 2 lb total), halved lengthwise and seeded
6 Tablespoons (¾ stick) unsalted butter
6 medium fresh sage leaves, sliced thin (We forgot to slice them!)
salt
freshly ground black pepper

Preparation

1. Adjust an oven rack to the lower-middle position, and heat the oven to 400° F. Line a rimmed baking sheet with aluminum foil.

2. Brush oil onto the foil and the cut sides of the squash. Place the squash, cut-side-down, on the foil. Roast until a skewer inserted into the squash meets no resistance, 40 to 50 minutes.

3. When the squash is almost done, place the butter in a small skillet over medium heat. When the butter melts, add the sage and cook, swirling the pan occasionally, until the butter is golden brown and the sage is crisp, 4 to 5 minutes. Remove the skillet from the heat.

4. Remove the squash from the oven and turn cut-side up. If necessary, cut large pieces in half to yield four pieces. Season the squash with salt and pepper to taste, drizzle with the sage butter, and serve immediately.
Il burro salviato si può fare in anticipo.  Cliccate qua per la ricetta.
You can make sage butter in advance.  Click here for the recipe.

2 commenti:

  1. so che la zucca è molto amata negli Usa, complimenti per il blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non amo tutte le zucche ugualmente. Ma la zucca butternut è strepitosa. Credimi, è fenomenale. In Italia almeno le zucche estive sono amate. Ho due bellissime piante di maggiorana nell'orto. Col cucuzziello è come un sogno.

      Elimina