sabato 20 dicembre 2014

E vui durmiti ancora!

Foto © www.bandw.it
La mia incisione preferita del tenore siciliano MICHELANGELO VERSO (1920-2006)
My favorite recording by the Sicilian tenor MICHELANGELO VERSO (1920-2006)



E VUI DURMITI ANCORA!
Parole: Giovanni Formisano (1910)
Musica: Gaetano Emanuel Calì (1927)
Interprete: Michelangelo Verso (1952)



Lu suli è già spuntatu ni lu mari
e vui bidduzza mia durmiti ancora,
l’aceddi sunnu stanchi di cantari
e affriddateddi aspettanu ccà fora,
supra ’ssu balcuneddu su’ pusati
e aspettanu quann’è cca v’affacciati
Riturnello: Lassati stari, non durmiti chiù,
ccà ’mmenzu a iddi dintra a ’sta vanedda
ci sugnu puru iù ch’aspettu a vui
pi vidiri ’ssa facci accussi bedda
passu ccà fora tutti li nuttati
e aspettu sulu quannu v’affacciati.

Il sole è già spuntato in mezzo al mare
e voi bellezza mia dormite ancora,
gli uccelli sono stanchi di cantare
e infreddoliti aspettano qua fuori,
sopra questo balconcino sono poggiati
e aspettano quand'è che vi affacciate
Ritornello: Lasciate stare, non dormite più,
che in mezzo a loro in questo vicolo
ci sono pure io che aspetto voi
per vedere questo volto così bello
passo qui fuori tutte le notti
e aspetto solo quando vi affacciate.

Traduzione italiana del siciliano: Wikipedia

The sun has already risen over the sea
and you, my beautiful one, are still sleeping,
the birds are tired of singing.
Freezing cold, they wait here outside,
perched on this little balcony,
waiting for you to show your face.
Refrain: Come on, don't sleep anymore!
Because amidst them in this little alley I am also there,
waiting to see that countenance which is so beautiful.
I pass by here every night
and I wait for you to show your face.

English translation of the Italian: Leonardo Ciampa

3 commenti:

  1. E' una cosa bellissima che il M° Leonardo Ciampa ha messo questo brano cantato da mio padre sul Suo blog con le traduzioni in Italiano e Inglese!
    Grazie tanto!!!

    RispondiElimina