giovedì 19 dicembre 2013

Mattinata Siciliana

Si potrebbe diventare molto dipendente da guardare la Mount Etna webcam dalla Villa Ducale di Taormina. Specialmente all'alba! Ogni minuto la scena è diversa! Nessuno di questi screenshot che ho fatti è colorizzato. Sono esattamente come sono apparsi sul mio schermo.

Queste strepitose foto mi hanno fatte ricordare una canzone poco conosciuta ma assai bella, "Mattinata Siciliana", incisa da Gigli nel 1947. Cercandola, ho scoperto un'altra registrazione della stessa canzone che non sapevo esistesse, da Gianni Poggi (uno dei migliori tenori del suo tempo). Godetevi questa bellissima canzone, che credo troverete si abbina molto bene con le foto!
   One could become quite addicted to watching the Mount Etna webcam from the Villa Ducale di Taormina. Especially at dawn! Every minute the scene is different! None of these screenshots which I made are colorized. They are exactly as they appeared on my screen.

These stunning photos reminded me of a little known but beautiful song, "Mattinata Siciliana," recorded by Gigli in 1947. In searching for it, I discovered another recording of the same song which I didn't know existed, by Gianni Poggi (one of the best tenors of his day). Enjoy this gorgeous song, which I think you'll find goes very well with the photos!

Mattinata Siciliana
Musica: Nino Mazziotti
Parole: Epifanio Di Leo

4 commenti:

  1. nemmeno un siciliano l'apprezza così grazie Leonardo per i post che dedichi alla mia cara e paurosa Etna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, bedda. Etna sta sputando lava mo', in questo momento!

      Elimina
  2. un blog molto originale mi piace, etna offre uno spettacolo magnifico durante tutto l'anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Günther, e benvenuto al blog! E Buon Natale!

      Elimina